VIDEONEWS & sponsored

(in )

PROVINCIA AUTONOMA BOLZANO * COVID – REGOLE PER I GIORNI DI PASQUA: « FIRMATA QUESTA MATTINA DAL PRESIDENTE KOMPATSCHER L'ORDINANZA NUMERO 16 »

Regole per i giorni di Pasqua, test nasali per le attività sportive, spostamenti nei comuni limitrofi per acquisti, lezioni universitarie in laboratorio. Firmata l’ordinanza numero 16.

Il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, ha firmato questa mattina (24 marzo) l’ordinanza numero 16 che contiene misure per la gestione dell’emergenza da Covid-19. Il documento mette nero su bianco le misure annunciate dallo stesso Kompatscher nel corso della conferenza stampa che ha avuto luogo ieri (23 marzo) al termine della Giunta provinciale.

Per quanto riguarda il periodo di Pasqua (3, 4 e 5 aprile), così come previsto a livello nazionale, vi sarà la possibilità per massimo due persone (i ragazzi sotto i 14 anni, le persone conviventi con disabilità o non autosufficienti sono esclusi dal computo) di spostarsi una volta al giorno, tra le 5 e le 22, verso un’altra abitazione privata situata in Alto Adige.

Inoltre, i test nasali effettuati a scuola saranno validi anche per la partecipazione a competizioni sportive e allenamenti, ci si potrà spostare verso un comune limitrofo a quello dove si trova il proprio domicilio o la propria residenza per effettuare gli acquisti di generi di prima necessità non disponibili nel proprio, mentre l’attività didattica in laboratorio potrà essere svolta in presenza anche in ambito universitario. L’ordinanza è allegata a questo comunicato ed è disponibile sul portale web della Provincia dedicato al Coronavirus.

 

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Scarica PDF [255.86 KB]