VIDEONEWS & sponsored

(in )

PROVINCIA AUTONOMA BOLZANO * CORONAVIRUS: « OTTO NUOVI CASI DI COVID NELLE SCUOLE ITALIANE DELL’ALTO ADIGE, SCREENING DIFFUSO ALL’ISTITUTO “DE’ MEDICI” »

Otto nuovi casi di Covid-19 nelle scuole italiane dell’Alto Adige, screening diffuso all’Istituto “De’ Medici” di Bolzano. Vettorato: “Collaborazione per applicare i protocolli di sicurezza”.

Oggi (21 ottobre) vengono registrati otto nuovi casi di positività al Covid-19 nelle scuole in lingua italiana dell’Alto Adige. Segnalato un caso alla scuola dell’infanzia “Arcobaleno” di Bolzano, dove una sezione è stata chiusa, e un caso ciascuno alla scuola elementare di San Giacomo, alla primaria “Gandhi” di Laives e alle scuole “Dante” e “Martin Luther King” di Bolzano. Alla scuola professionale provinciale alberghiera “Cesare Ritz” di Merano, invece, tre classi risultano al momento in quarantena a seguito di due casi di positività. Un caso, infine, viene registrato alla scuola media “Alfieri” di Bolzano. All’Istituto superiore “De Medici” di Bolzano, invece, due classi sono in quarantena e nei prossimi giorni, all’interno della scuola, verrà effettuato uno screening diffuso tramite i test antigenici.

“In questo momento – evidenzia l’assessore alla scuola italiana Giuliano Vettorato – è necessaria la collaborazione attiva da parte di tutti per permettere di applicare tempestivamente i protocolli di sicurezza, già adottati dal 7 settembre”. Si raccomandano famiglie e studenti di non affidarsi a fonti di informazione non verificate o estemporanee, che generano confusione ed allarmismo. Le scuole, infatti, comunicano con le famiglie tramite i canali ufficiali, cioè registro, sito web o e-mail. Per ulteriori informazioni è possibile contattare Thomas Laconi ([email protected]).