VIDEONEWS & sponsored

(in )

PRO VITA E FAMIGLIA * JEROME LEJEUNE – ANNIVERSARIO MORTE: BRANDI, « SCOPRÌ LA SINDROME DI DOWN, UNO SCIENZIATO VERO CONTRO LA MORTE E SEMPRE PER LA VITA »

Anniversario morte Jerome Lejeune, PV&F: “Scoprì Sindrome di Down. Uno scienziato vero, contro la morte e sempre per la vita”.

“Scoprì la Sindrome di Down e fu il primo Presidente della Pontificia Accademia per la Vita. Ricordiamo con ammirazione e stima infinita il grande scienziato francese, Jérôme Lejeune, che con le sue scoperte ha permesso di decifrare il mistero di una sindrome della quale si ignorava l’origine genetica come la Trisomia 21.

È grazie a lui che è caduto lo stigma sociale su quelli che erano spregiativamente considerati “mongoloidi” e grazie a lui la vita è stata posta al centro dell’attenzione e valorizzata in ogni sua forma” ha dichiarato Toni Brandi, presidente di Pro Vita & Famiglia.

“Con il suo rifiuto dell’aborto, della fecondazione extracorporea e di ogni forma di selezione e di forzatura della maternità naturale, è stato uno scienziato coerente e le sue posizioni le ha espresse con coraggio in ogni sede. Esempio concreto di come la vera medicina si batta per la vita e contro la morte sempre!” ha concluso la nota di Pro Vita & Famiglia.