News immediate,
non mediate!

PRESIDENTE BERLUSCONI * VIDEOCONFERENZA CON TAJANI – BERNINI – GELMINI: « LA SCELTA DI MATTARELLA DI CONFERIRE A DRAGHI L’INCARICO DI FORMARE IL NUOVO GOVERNO VA NELLA DIREZIONE CHE ABBIAMO INDICATO DA SETTIMANE »

Scritto da
13:09 - 4/02/2021

Il presidente Silvio Berlusconi ha riunito in videoconferenza il vicepresidente di Forza Italia on Tajani e le capigruppo sen Bernini e on Gelmini.

Al termine ha diffuso la seguente nota:

La scelta del Presidente della Repubblica di conferire a Mario Draghi l’incarico di formare il nuovo governo va nella direzione che abbiamo indicato da settimane: quella di una personalità di alto profilo istituzionale attorno alla quale si possa tentare di realizzare l’unità sostanziale delle migliori energie del Paese.

Un’antica stima mi lega a Mario Draghi, che fu il nostro governo a nominare Governatore della Banca d’Italia e ad indicare, superando le resistenze di alcuni partner europei, alla guida della BCE.

È naturale dunque da parte nostra guardare senza alcun pregiudizio al tentativo del Presidente incaricato, al quale proporremo – nella naturale prosecuzione di un atteggiamento responsabile che contraddistingue l’azione di Forza Italia – idee e contenuti.

Ho parlato di “governo dei migliori” ed è ovvio attendersi una squadra di governo di profilo adeguato all’enorme impegno che l’esecutivo avrà di fronte e che rappresenti davvero le migliori energie del Paese e ci aspettiamo ovviamente anche un programma  all’altezza delle esigenze e delle aspettative della Nazione, su temi cruciali come il piano vaccinale, il Recovery Fund, i ristori, il fisco, la burocrazia, la giustizia.

L’Italia, come sottolineato dal Presidente della Repubblica, ha bisogno di ricevere risposte certe e immediate sull’emergenza sanitaria, economica e sociale: è compito della politica assumersi la responsabilità delle scelte con le donne e gli uomini che la rappresenteranno nell’esecutivo.

Su questo, con il nostro Vice Presidente Tajani e gli altri dirigenti di Forza Italia, ci siamo confrontati e continueremo a confrontarci con i leader del centro-destra, convinti dell’importanza di preservare un’alleanza essenziale per il futuro del Paese.

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.