CONI TRENTINO

L'impegno per le Olimpiadi 2026 - intervista Presidente Paola Mora

Torna la Dama Vivente in piazza Municipio: le squadre si sfideranno a colpi di mosse, costumi originali e piccole performance. A condurre la serata, l’ironia di Mario Cagol.

Martedì 2 luglio giornata revival a Pergine Festival, che ripropone la Dama in Piazza Municipio, appuntamento tradizionale che diede il via al Pergine Spettacolo Aperto negli anni ’70. Martedì appuntamento alle 21.15. Prima, due eventi collaterali: l’opening di Ausencia di Antone Israel alla Galleria Contempo e la Baby Dance con musiche dal mondo per i più piccoli.

La Dama in costume è stata uno dei tratti caratteristici delle prime edizione di Pergine Spettacolo Aperto, un appuntamento atteso e che portava tutti in piazza, con spirito goliardico e di gioco: alla metà degli anni ’70 piazza Municipio diventava una grande scacchiera dove le squadre in costume d’epoca si contendevano la vittoria.

Per l’edizione numero 44, Pergine Festival ripropone la tradizione, reinterpretandola in chiave contemporanea. Domani, martedì 2 (e martedì 9 luglio) a partire dalle 21.45 infatti piazza Municipio tornerà ad ospitare la grande scacchiera per Datti una mossa! il torneo di dama dedicato alle associazioni della provincia. Sono otto le squadre che si contenderanno il premio di 500 euro che l’organizzazione ha riservato ai vincitori.

Piazza a guidare il gioco, intrattenere il pubblico e organizzare le tifoserie ci sarà Mario Cagol ma il divertimento arriverà anche dalle squadre stesse che sono state invitate al momento dell’iscrizione a pensare a un travestimento divertente e a una serie di “mosse” che scandiranno i tempi delle partite e creeranno piccole e ironiche performance. Oltre al premio per chi vincerà il torneo, saranno assegnate dalla giuria popolare due menzioni speciali per i migliori travestimenti.

Il torneo sarà seguito in diretta anche da Radio Dolomiti, tra i media partner del Festival.

Per quanto riguarda invece gli eventi collaterali, alle 19.30 di domani martedì 2 luglio, in programma alla Galleria Contempo la vernice di Ausencia di Antone Israel, giovane artista belga attivo a Bruxelles, che propone nella galleria d’arte perginese un’installazione sul processo di creazione e decostruzione di un’immagine in movimento.

La serata di piazza Fruet sarà invece dedicata ai più piccoli: a partire dalle ore 20 la Baby [World] Dance proposta dall’associazione Il Sogno porterà i bambini e le bambine a danzare al ritmo delle musiche dal mondo, un’occasione per vivere insieme la piazza, conoscere melodie dal mondo e divertirsi insieme in famiglia.

Il fine settimana appena concluso è stato per Pergine Festival un’inaugurazione di grandi soddisfazioni: applausi per le compagnie in scena, grande partecipazione ai progetti dedicati alla città e una piazza entusiasta della musica live hanno dato il via nel miglior modo possibile a questa edizione dedicata alla comunità e alle sue connessioni con il mondo.

 

Foto di di Elisa Vettori.