“Fratelli d’Italia è attenta ad affrontare i problemi e le difficoltà delle varie categorie sociali in particolare di quelle che contribuiscono a creare ricchezza nella nostra Nazione e che purtroppo sono state dimenticate dalla maggioranza. Nello specifico abbiamo presentato un ddl agenti di assicurazione con l’intento di tutelare da un lato la concorrenza e dall’altro il consumatore. Da qui il divieto di esclusiva, proponendo la figura dell’agente plurimandatario, e l’importanza della durata annuale delle polizze per permettere ai clienti di avere sempre la polizza migliore e più conveniente. L’auspicio è che l’esame del disegno di legge proceda in maniera spedita in un clima costruttivo di collaborazione con tutte le forze politiche e pure con le rappresentanze delle Compagnie Assicurative”. Così il senatore di Fratelli d’Italia, Andrea de Bertoldi, segretario della Commissione Finanze e Tesoro, nel corso del Comitato centrale dello Sna (Sindacato nazionale degli agenti assicurativi).