VIDEONEWS & sponsored

(in )

PATTINATORI ARTISTICI TRENTO: OTTIMO ESORDIO DI LARA NAKI GUTMANN AD EGNA (BZ)

(Fonte: PegasoMedia – Ufficio stampa Comitato Trentino) –  Lara Naki Gutmann in evidenza ad Egna al suo esordio in una gara di primo livello Isu.

Ottimo esordio per la quattordicenne Lara Naki Gutmann, del Circolo Pattinatori artistici di Trento, in una gara di primo livello del circuito Isu (International Skating Union), il Junior Grand Prix nella tappa di Egna, il 13 e 14 ottobre.

Gutmann, che ha conquistato la possibilità di rappresentare l’Italia in questa competizione grazie ai risultati della scorsa stagione e al podio nella gara test che la Federazione Italiana Sport del Ghiaccio ha organizzato alla fine di luglio ad Alleghe (in cui si sono confrontate le migliori sette atlete junior italiane), si è fatta notare anche con una prestazione convincente, che le ha fruttato un’incoraggiante tredicesima posizione su 32 atlete, le migliori pattinatrici junior proposte dalle federazioni di 27 diverse nazioni, comprese le corazzate Russia, Giappone e Corea.

Lara Naki ha ottenuto nel programma corto pattinato sulle note di “Saving Mr. Banks”, coreografato dal suo coach Gabriele Minchio, oltre al suo best score (48,37), anche un primato: nessuna pattinatrice italiana ha mai ottenuto un punteggio più elevato nella prima gara della carriera nel circuito mondiale dello Junior Grand Prix.

Con il programma lungo, “George Michael Tribute”, Gutmann ha superato i 130 punti in un Jpg, traguardo raggiunto al primo tentativo solo da due italiane. Un buon viatico per l’inizio di stagione degli atleti trentini del pattinaggio artistico.

 

 

 

 

 

 

Foto: da comunicato stampa