A Trento Smart City le iniziative del #FuoriPiazza iniziano il 9 settembre. Si cercano volontari per la manifestazione che si terrà dal 16 al 22 settembre in piazza Duomo.

Dal 16 al 22 settembre ritorna Trento Smart City Week, terza edizione di una manifestazione che anno dopo anno fa scoprire ai cittadini vantaggi e opportunità dei servizi digitali messi a disposizione dalle pubbliche amministrazioni. Una settimana in cui protagonista sarà il sistema trentino dell’innovazione con iniziative, tavole rotonde, workshop, presentazioni, dove toccare con mano i servizi e le iniziative smart, cioè innovative, facili ed intelligenti.

Tre le sezioni anche di questa edizione: con i “Protagonisti Digitali” si potrà ascoltare la voce di alcuni grandi testimonial e personalità della rete, nel Villaggio Digitale di piazza Duomo ci saranno gli appuntamenti che raccontano le tante proposte digitali degli enti coinvolti, infine in #FuoriPiazza vi sono le iniziative e gli eventi organizzati da importanti e vivaci realtà del territorio o dagli stessi enti promotori della manifestazione, che vengono proposti al di fuori del Villaggio Digitale già a partire dal 9 settembre. Fra queste anche il convegno in programma al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, il 18 settembre dal titolo “Cittadini smart per città sempre più smart” promosso da tsm-Trentino School of Management (iscrizioni entro il 13 settembre, info: progettieinnovazione@tsm.tn.it).
Si segnala infine che è ancora possibile partecipare attivamente, come volontari, a Trento Smart City Week, collaborando con la segreteria organizzativa nella gestione di questo importante evento.

#FuoriPiazza
La sezione del #FuoriPiazza si aprirà con il workshop in programma il 9 settembre presso il Palazzo provinciale di piazza Dante dal titolo “Trentino: montagna e tecnologia. Servizi smart per il territorio”; attraverso un panel di discussione con ospiti qualificati si affronterà il tema di come lavorare per far diventare la montagna un territorio tecnologicamente evoluto in un’ottica di sostenibilità, salvaguardia e valorizzazione delle sue caratteristiche ambientali e culturali.

Quindi il 17 settembre presso l’EIT Digital di Povo dalle 10 alle 17 spazio a “Progetta il futuro della tua città”, un laboratorio-evento rivolto a classi degli istituti superiori con l’obiettivo di fornire agli studenti alcuni elementi concreti per ideare e comunicare servizi fruibili dal territorio.

Il 18 settembre doppio appuntamento: nel pomeriggio presso l’Istituto Pavoniano Artigianelli si parlerà del Metodo C-School, un nuovo approccio multidisciplinare e inter-generazionale, mentre al MUSE dalle 9 alle 12.30 si terrà il convegno “Cittadini smart per città sempre più smart” promosso da tsm-Trentino School of Management.

Cittadini e città rappresentano un binomio inscindibile, non esiste l’uno senza l’altro, entrambi evolvono nel tempo e si condizionano a vicenda, anche se spesso questo condizionamento è passivo. Le nuove tecnologie hanno il potenziale di fare evolvere rapidamente i contesti urbani, migliorando il rapporto tra città e cittadini e, forse ancora più importante, permettono a questi ultimi di acquisire maggiore consapevolezza dell’impatto e dei risultati derivati dai propri comportamenti. Durante la conferenza promossa da tsm verranno illustrate, attraverso esempi già sperimentati in vari contesti, quali tecnologie consentono ad ognuno di diventare protagonista, di essere smart e rendere la città più smart. La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria on line fino ad esaurimento posti entro il 13 settembre 2019, il convegno riconosce CFP-Crediti Formativi della Provincia autonoma di Trento per l’Albo dei Dirigenti, info: progettieinnovazione@tsm.tn.it

Altri due appuntamenti della sezione #FuoriPiazza, prima dell’inaugurazione ufficiale di Trento Smart City, si terranno il 19 settembre: Anziani Smart & Tecnologie Intelligenti proposto dalla Cooperativa Kaleidoscopo dalle 9 alle 12 presso il Centro Anziani Contrada Larga, mentre al Museo delle Scienze è in programma uno degli appuntamenti del MUSE FabLab dalle 14.30 alle 16.

Trento Smart City, l’inaugurazione
La terza edizione della kermesse si aprirà ufficialmente il 20 settembre a Palazzo Geremia, il tema è quello dei “Cittadini al tempo del digitale”, fra piazza Duomo, Palazzo Geremia e altri luoghi di Trento vi saranno appuntamenti dedicati ai diritti, ai doveri, alle opportunità e ai rischi rappresentati dall’utilizzo degli strumenti digitali, ormai diffusi nella vita quotidiana. Fra le tante proposte anche la possibilità di ottenere e provare gratuitamente la propria identità digitale, allo stand SPID presso il Villaggio Digitale, prenotando dal 5 settembre o recandosi in piazza dal 20 al 22 settembre, info e orari e info su www.smartcityweek.it

Studenti volontari
Infine si segnala che è ancora possibile partecipare attivamente, come volontari, a Trento Smart City Week, collaborando con la segreteria organizzativa nella gestione di un importante evento. La partecipazione potrà essere inserita nell’ambito del progetto di alternanza scuola lavoro rivolto agli studenti e alle studentesse frequentanti le scuole superiori.
Info e iscrizioni: http://bit.ly/SmartCity-Digitale

Enti promotori e info
Trento Smart City Week è una manifestazione promossa da: Comune di Trento, Provincia autonoma di Trento, Università degli studi di Trento, Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, Consorzio dei Comuni trentini, Fondazione Bruno Kessler e MUSE – Museo delle Scienze di Trento.
Per restare aggiornati e iscriversi alla newsletter: www.smartcityweek.it