VIDEONEWS & sponsored

(in )

PAT* TEAM TRENTINO SVELA I POSSIBILI MECCANISMI ALLA BASE DELLA SMA, DOMANI 16 NOVEMBRE

Un team trentino svela i possibili meccanismi alla base della Sma. Conferenza stampa giovedì 16 novembre alle ore 10.30 in Provincia. L’atrofia muscolare spinale è una malattia genetica neuromuscolare che colpisce prevalentemente i bambini. Un gruppo di ricerca ha svelato il meccanismo attraverso il quale insorge e si sviluppa.

La scoperta scientifica è frutto di una collaborazione locale dell’Istituto di Biofisica del Cnr e del Cibio dell’Università di Trento e risultato del progetto Axonomix.

I dettagli saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa, in programma presso la sala Fedrizzi del palazzo della Provincia a Trento, giovedì 16 novembre, alle ore 10.30.

Interverranno: Sara Ferrari (assessora all’università e ricerca, Provincia autonoma di Trento), Gabriella Viero (ricercatrice dell’Istituto di Biofisica del Cnr, sede di Trento) e Alessandro Quattrone (professore del 16 novembre – Centro di biologia integrata, Università di Trento) protagonisti del lavoro scientifico svolto nell’ambito di Axonomix (un “Grande progetto Pat” che si è appena concluso).