La scomparsa di Valorz: il ricordo del presidente Ugo Rossi. ”Un uomo, un artista, un esempio di come l’amore per la propria terra possa essere la chiave per aprire una porta sul mondo”. Così il presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi, ricorda Paolo Valorz, scomparso a Parigi, città dove da tempo viveva, all’età di 86 anni.

“La sua esperienza – prosegue Rossi – frutto di un percorso intenso e ricco di incontri con molti fra i protagonisti dell’arte contemporanea, i suoi lavori, la sua ricerca, le esposizioni, tutto ciò che ha contribuito a ritagliare per lui un ruolo tanto autorevole meritano la nostra ammirazione e la nostra riconoscenza.

Il suo sincero attaccamento alla Val di Sole, dove è nato, e al Trentino tutto lo hanno reso un vero ambasciatore della nostra terra che, grazie alla sua mano, potrà vivere del fascino e dell’immortalità che solo l’arte autentica sanno dare”.