VIDEONEWS & sponsored

(in )

PAT * RIAPERTURA SCUOLA SACRO CUORE A TRENTO: BISESTI, « UN SEGNALE IMPORTANTE, CI PERMETTERÀ DI PREPARACI AL MEGLIO PER QUELLO CHE SUCCEDERÀ A SETTEMBRE »

Rientro a scuola per i bimbi del Sacro Cuore di Trento. L’assessore Bisesti: “Un segnale importante”.

Tanta emozione oggi alla scuola materna del Sacro Cuore a Trento, dove, dopo tre mesi di chiusura a causa del Coronavirus, una trentina di bambini hanno potuto tornare in aula e riprendere, in sicurezza, il proprio percorso didattico. Sono 60 complessivamente gli alunni del Sacro Cuore e circa la metà, con i loro genitori, hanno aderito alla proposta della Provincia di ritornare alle consuete attività nell’osservanza scrupolosa delle linee guida nel frattempo predisposte.

A dare loro il benvenuto oggi al Sacro Cuore sono passati anche il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti e l’assessore all’istruzione Mirko Bisesti, accolti da madre Lorenza Morelli e dall’amministratrice Franca Penasa,

“L’apertura del Sacro Cuore, una scuola equiparata, è un segnale molto importante – ha detto l’assessore Bisesti che domani visiterà una scuola a Vattaro – per i bimbi e per le famiglie che possono tornare ad usufruire di questo servizio di conciliazione fondamentale. Le riaperture procedono, ieri a Novaledo, un piccolo centro, oggi qui a Trento e nei prossimi giorni in altre zone del Trentino. Un segnale importante anche perché ci permetterà di preparaci al meglio per quello che succederà poi a settembre”.