Olimpiadi: Tito Giovannini nominato rappresentante del Trentino all’interno della Fondazione Milano Cortina 2026.

Nuovo passo in avanti verso la costruzione della governance che dovrà gestire le Olimpiadi invernali del 2026 che si svolgeranno fra Lombardia, Veneto, Trentino e Alto Adige. La Giunta provinciale, dopo aver approvato lo schema di Statuto della Fondazione Milano Cortina 2026, che svolgerà tutte le attività di gestione, organizzazione, promozione e comunicazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici, ha indicato, su proposta del presidente Maurizio Fugatti, Tito Giovannini quale rappresentante del Trentino all’interno del Consiglio di amministrazione della Fondazione.

Tito Giovannini, nato a Trento nel 1960, è stato scelto per la sua lunga esperienza nel settore dell’industria dello sport. Fra i vari incarichi ricoperti, quello di Segretario generale dei Campionati mondiali di sci nordico disputati in Val di Fiemme nel 1991. Attualmente è direttore dell’acquisizione diritti di Infront Sports & Media, azienda del gruppo Wanda Sports, leader mondiale negli eventi, di media e marketing sportivo.