Oggi, in seduta pubblica presso l’Apac, l’apertura delle buste. Nuovo polo ospedaliero di Trento: due le proposte presentate.

Sono due i concorrenti che hanno presentato un’offerta nell’ambito del bando di gara per la realizzazione del nuovo polo ospedaliero di Trento. Si tratta della Pizzarotti & C. Spa in RTI con Cristoforetti Energia spa e della Guerrato spa. Stamani si è svolta la prima seduta pubblica di gara, tenutasi presso l’Apac, l’Agenzia provinciale per gli appalti e i contratti. Nel corso della seduta sono state aperte le buste e si è svolto l’esame della documentazione amministrativa presentata. Terminata l’analisi e la verifica dei documenti, i due offerenti sono stati ammessi e sono state aperte, per la verifica formale, le buste contenenti le offerte tecniche che rimangono riservate e custodite presso l’APAC fino alla consegna alla Commissione tecnica, di prossima nomina. A quel punto la Commissione procederà alla valutazione dei progetti presentati.