News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

PAT * NEVICATA – VIABILITÀ ORE 10.30: « DIVIETO DI TRANSITO PER I MEZZI PESANTI, DAL KM 88 STATALE 47 DELLA VALSUGANA (FINO ORE 13.00) »

Scritto da
11.16 - venerdì 9 dicembre 2022

Neve in Trentino, la viabilità alle ore 10.30. La nevicata che sta interessando il Trentino, non ha generato per il momento significative ripercussioni sul traffico. Sono in corso le operazioni di pulizia da parte del Servizio gestione strade, coadiuvato in alcune tratte dalle imprese private affidatarie del servizio.

Alla luce delle valutazioni condotte dal Comitato Operativo per la viabilità, il commissario del Governo Gianfranco Bernabei ha disposto il divieto di transito per autocarri, autotreni ed autoarticolati con massa a pieno carico superiore alle 7,5 tonnellate dal km 88 della statale 47 della Valsugana in direzione Trento fino alle 13 di oggi. Sono stati attivati alcuni presidi antineve, tra cui anche quello nel comune di Ospedaletto.

Si ricorda che dal 15 novembre è in vigore l’obbligo di viaggiare con pneumatici da neve, o catene a bordo montate durante le precipitazioni nevose. Si raccomanda di moderare la velocità e di guidare con particolare attenzione per il fondo stradale sdrucciolevole e per la presenza in carreggiata dei mezzi per lo sgombero neve e per i trattamenti antighiaccio.

 

Alta Valsugana – Altopiano Folgaria – Lavarone – Luserna – Piné
Non si registrano particolari criticità lungo la rete stradale.
Nevica anche nel fondovalle, caduti circa 5 cm, senza accumuli significativi lungo la SS 47 della Valsugana.
La neve caduta nelle località più in quota è di circa di 15 cm.
Permane fino alle ore 10.00 di lunedì 12, il divieto di circolazione per i mezzi pesanti complessi (autotreni e autoarticolati) lungo la SS 350 Folgaria – Val D’Astico, tra Nosellari di Folgaria e Lastebasse (confine provinciale), per consentire le operazioni di pulizia e trattamento della carreggiata stradale.

 

Bassa Valsugana – Tesino
Non si registrano particolari criticità lungo la rete stradale, quota neve fino in fondovalle.
Attivo in presidio nr. 27 nel Comune di Ospedaletto sulla SS 47 direzione Trento con divieto di transito per autocarri .
Il traffico scorre regolare.

 

Primiero – Vanoi
Non si registrano particolari criticità lungo la rete stradale, fino in fondovalle.
Lo spessore della neve caduta si aggira attorno ai 10-15 cm in quota.
Il traffico scorre regolare.

Valli di Fiemme e Fassa
Non si registrano particolari criticità alla circolazipone, nevica su tratta la rete stradale della val di Cembra, Fiemme e Fassa
Lo spessore della neve caduta sui passi si aggira attorno ai 15-20 cm
Attivo il presidio n. 15 nel comune di Moena per il passo San Pellegrino.
Si rammenta la chiusura stagionale della SP 31 del Manghen da Val Trighetta fino a ponte Stue

 

Trento – Monte Bondone – Paganella
L’unica problematica, con rallentamenti al traffico, si registra lungo la SS 421 dei laghi di Molveno e Tenno, causa un autoarticolato fermo.
Sono caduti circa:
10-15 cm nell’Altopiano della Raganella e in loc. Vason nel Monte Bondone.
Attivo presidio neve nr. 18 in loc. Mezzolombardo, all’imbocco della SP 64 per Fai della Raganella.

 

Val di Non
Non si registrano particolari criticità lungo le strade della Val di Non.
Nessun presidio attivato.
Deboli nevicate, in intensificazione. Spessore medio della neve a Passo Palade, Mendola, Predaia, Tregiovo e Zoat (forcella di Brez) 4 – 5 cm.

 

Val di Sole
Non si registrano particolari criticità lungo le strade della Val di Sole.
Nessun presidio attivato.
Divieto di transito agli autoarticolati per il passo del Tonale (SS 42).
Neve leggera fino al fondovalle, spessore medio coltre nevosa 4 – 5 cm.

 

Valli Giudicarie – Val Rendena
Non si registrano particolari criticità lungo le strade delle Valli Giudicarie e Rendena.
Presidio 1 Carisolo attivato.
Nevica oltre i 400 metri di quota, in intensificazione, spessore medio coltre nevosa 4 – 5 cm.

 

Alto Garda – Ledro – Valle di Cavedine – Val di Gresta
Non si registrano particolari criticità lungo la rete stradale.
Nessun presidio attivato.
Nevica oltre gli 400 metri di quota.
Spessore della neve caduta attorno ai 5 cm in Val di Cavedine, Val di Ledro, passo del Ballino; circa 10 cm in Tremalzo e passo Bordala.

 

Rovereto – Vallagarina – Vallarsa – Brentonico
Non si registrano particolari criticità lungo la rete stradale.
Nevica dal fondovalle, con spessore della neve caduta attorno ai 10-15 cm nelle località più in quota.
Attivato il presidio neve di:
– Calliano lungo la SS 350 di Folgaria Val d’Astico;
Si ricordano le chiusure stagionali fino al confine di provincia, della S.P. 3 del Monte Baldo da loc. San Valentino e della S.P. 138 del Passo della Borcola da località Incapo a Terragnolo.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.