VIDEONEWS & sponsored

(in )

PAT* INIZIA DOMANI DA PREDAIA LA TOURNÈE DI “INVISIBILI GENERAZIONI”: STORIA DI MIGRAZIONI CONTEMPORANEE

Inizia oggi da Predaia la tournèe di “Invisibili Generazioni”: storia di migrazioni contemporanee. Dopo la prima che andrà in scena stasera al teatro Zandonai di Rovereto. Dopo il debutto che andrà in scena stasera sul palco del teatro Zandonai di Rovereto lo spettacolo di Elementare Teatro, coprodotto dalla Provincia autonoma di Trento-ufficio Emigrazione, “Invisibili Generazioni”, arriverà oggi – venerdì 17 novembre alle ore 21.00 – in val di Non.

L’appuntamento è al Teatro cinema comunale di Predaia – Taio. Realizzato nell’ambito del progetto Trentino Global Network, lo spettacolo è stato scritto e diretto da Carolina De La Calle Casanova.

“Invisibili Generazioni” è una commedia giocata su più registri, a tratti ironica e punk, a tratti capace di toccare corde di autentica commozione. Al centro della piece un fenomeno di estrema attualità ed in forte aumento: ovvero l’emigrazione giovanile. Una realtà molto complessa e diversa rispetto all’emigrazione storica conosciuta dalle generazioni passate.

Nella nostra epoca si parla infatti di “fuga dei cervelli”. Protagonisti della storia alcuni “espatriati”, ma anche i loro familiari, quelli che sono rimasti e la classe dirigente che si trova a dover affrontare il fenomeno. A dare corpo e voce alle loro storie gli attori Marco Ottolini, Paola Tintinelli, Valentina Scuderi e Federico Vivaldi.