News immediate,
non mediate!

PAT * FUGATTI ALL’ASSEMBLEA COMANDANTI CORPI VVF VOLONTARI: « IMPEGNO PER LA SEMPLIFICAZIONE E GRANDE ATTENZIONE DALLE ISTITUZIONI PROVINCIALI »

Scritto da
17:31 - 17/12/2019

Ieri il presidente Fugatti ha partecipato all’assemblea dei Comandanti dei Corpi dei Vigili del fuoco Volontari. “Impegno per la semplificazione e grande attenzione dalle istituzioni provinciali”.

Ieri sera il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti ha portato il suo saluto all’assemblea provinciale ordinaria dei Comandanti dei Corpi dei Vigili del fuoco Volontari della Provincia di Trento, convocata presso la sala della Cooperazione a Trento, per l’approvazione della relazione previsionale e programmatica e del bilancio di previsione 2020 della Federazione. L’incontro ha offerto l’opportunità di fare il punto su quanto emerso nel corso degli incontri avuti sul territorio dal presidente Fugatti con i vari Corpi dei Vigili del Fuoco volontari e con la Federazione dei Corpi. “Vi confermo – ha detto il presidente Fugatti – la massima attenzione delle istituzioni provinciali per il valore aggiunto che assicurate all’autonomia del Trentino”.

“In tema di semplificazione burocratica, in particolare per quanto riguarda gli appalti – ha evidenziato poi Fugatti – stiamo lavorando sia con emendamenti, in collaborazione anche con la delegazione parlamentare, sia attraverso contatti con Anac. Siamo consapevoli che va semplificato e velocizzato tutto quello che si può, ma vorremmo anche evitare che, con la richiesta di competenze dirette, troppe responsabilità vadano a gravare sui comandanti dei corpi”.

Si è intervenuti, ha spiegato ancora il presidente della Provincia, anche sulla semplificazione delle procedure e degli adempimenti per le visite mediche e in materia di comunicazioni, contributi, ristoro dei danni causati da Vaia.

Il presidente Fugatti ha anche ringraziato, per il supporto tecnico assicurato e per il lavoro che ha fatto e che ancora farà, il dirigente generale del Dipartimento della Protezione civile Gianfranco Cesarini Sforza, che nei prossimi mesi andrà in pensione.

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.