VIDEONEWS & sponsored

(in )

PAT * #DOLOMITESVIVES: DAL 23 LUGLIO ACCESSO ‘ REGOLATO ‘ PER UNA MOBILITÀ SOSTENIBILE SUL PASSO SELLA

#Dolomitesvives: dal 23 luglio accesso “regolato” per una mobilità sostenibile. Le due Province insieme per l’iniziativa 2018 sul Passo Sella.

Un modo innovativo e sostenibile di vivere il mondo alpino, sia per i residenti che per i turisti, al fine di proteggere quest’area sensibile riducendo il traffico, le emissioni e il rumore. Questo è l’obiettivo perseguito da Trentino e Alto Adige con il progetto #dolomitesvives, Dolomiti vive, che quest’anno coinvolge il Passo Sella, offrendo mezzi di trasporto alternativi rispetto all’auto privata.

La presentazione è avvenuta oggi a Palazzo Widmann a Bolzano, con l’assessore all’ambiente e alle infrastrutture della Provincia autonoma di Trento, Mauro Gilmozzi e gli assessori Florian Mussner e Richard Theiner per la Provincia di Bolzano.

E’ necessario un cambiamento culturale – ha detto l’assessore Gilmozzi – la sfida è un maggior ricorso alla mobilità sostenibile, cercando soluzioni condivise assieme alle comunità. In questo senso, la buona collaborazione fra le due Province è un esempio, che dovrebbe a breve poter essere estesa anche al Veneto, che entrerà a far parte del tavolo di lavoro da settembre 2018.

 

*

Test per ridurre il traffico a passo Sella

Le forme di accesso “regolato” saranno in vigore dal 23 luglio al 31 agosto 2018, da lunedì a venerdì, tra le ore 9.00 e le 16.00. Si potrà accedere al passo Sella con un pass gratuito da richiedere direttamente presso i punti informativi e di registrazione posizionati lungo la strada di accesso al passo da entrambi i versanti, ovvero presso l’ex Hotel Miramonti a Plan de Gralba, a Ruaciae a S Crisitna sul versante altoatesino e presso il Lupo Bianco, a Mazzin nonché a Canazei e Alba su quello trentino.

Oppure l’ottenimento del pass potrà avvenire online anche il giorno prima dell’accesso tramite la app Open Move; sarà rilasciato previa identificazione di targa e veicolo. Libero transito sarà consentito ai mezzi a trazione elettrica, ai mezzi pubblici, agli ospiti delle strutture ricettive della zona del passo Sella e alle persone che al passo hanno il posto di lavoro, ai mezzi di soccorso.

L’offerta del trasporto pubblico sarà potenziata non solo sul fondovalle da Cavalese a Penia ma anche da Canazei al Sella.

 

*

Nel dettaglio le opportunità di mobilità sostenibile in Trentino saranno articolate come segue:

Estate 2018: Trasporti in Val di Fiemme e Fassa

Dal 23 giugno al 1 luglio e dal 2 all’11 settembre, cadenzamento dell’orario delle corse da Cavalese a Penia e ritorno con frequenza ogni 60’ per entrambe le direttrici;

Dal 2 luglio al 1 settembre: cadenzamento dell’orario delle corse da Cavalese a Penia e ritorno con frequenza ogni 30’ per entrambe le direttrici;

Dal 2 luglio al 1 settembre: cadenzamento dell’orario delle corse da Moena a Canazei e ritorno con frequenza ogni 15’ per entrambe le direttrici (novità 2018);

Per tutto il periodo estivo le corse da Cavalese a Trento e ritorno transiteranno via autostrada tra i caselli di Egna/Ora e Trento Nord, ad eccezione della corsa in partenza da Trento alle ore 13.35 (turno 402 lun-sab + fest) e della corsa in partenza da Cavalese alle ore 14.53 (13.29 da Penia) per Trento (turno 419 lun-ven e t.427 sab);

Di seguito sono riportati per la linea principale Cavalese-Predazzo-Moena-Canazei-Penia i punti di interscambio:

Cavalese coincidenze da/per: Trento (via Cembra e via Sover), Cavalese Ospedale, Villaggio Veronza, Daiano, Varena, Passo Lavazè, Passo Oclini, Alpe di Pampeago, Masi, Lago di Tesero, Ora (con SAD);

Predazzo coincidenze da/per: Paneveggio, Val Veneggia, Passo Rolle, S. Martino d.C., Primiero, Feltre;

Moena coincidenze da/per: Passo S. Pellegrino, Falcade, e dal 1 luglio Agordo, Belluno (con Dolomitibus);

Vigo di Fassa coincidenze da/per: Passo Costalunga, Nova Levante, Bolzano (con SAD);

Canazei coincidenze da/per: Passo Pordoi, Passo Sella (con SAD, i biglietti sono acquistabili direttamente a bordo dei bus SAD);

Penia coincidenze da/per: Passo Fedaia (solitamente il collegamento per Fedaia è svolto con lo stesso autobus che proviene dalla Val di Fassa);

Passo Fedaia coincidenze da/per: Alleghe, Falcade (dall’1 luglio con Dolomitibus);

Card turistiche: dal 2 giugno al 7 ottobre sono in distribuzione le Panorama Pass e Panorama Soci APT, in abbinamento alla Carta del Trasporto Pubblico in Trentino, che consentono la libera circolazione su tutti i mezzi urbani ed extraurbani gestiti da Tt Spa e ferroviari della Valsugana, i servizi di Trenitalia del Brennero fino ad