VIDEONEWS & sponsored

(in )

PAT * ” COSA SIGNIFICA CRESCERE CYBER PER I RAGAZZI OGGI “: APPUNTAMENTO AL LICEO DA VINCI DI TRENTO IL 17 MAGGIO CON ALBERTO PELLAI, PRESENTE L’ASSESSORA FERRARI

“Cosa significa crescere cyber per i ragazzi oggi”. Al Liceo Da Vinci di Trento il 17 maggio appuntamento con Alberto Pellai, interverrà l’assessora Sara Ferrari.

“Cosa significa crescere cyber per i ragazzi oggi” è il primo dei due appuntamenti promosso dall’Assessorato all’università e ricerca, politiche giovanili, pari opportunità e cooperazione allo sviluppoi insieme all’Ufficio Politiche giovanili dell’Agenzia per la famiglia, rivolti alla comunità e in particolare ai giovani trentini, per sensibilizzarli sui temi del cyberbullismo e i rischi di internet.

La serata, che vedrà protagonista il medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva Alberto Pellai si terrà giovedì 17 maggio alle 20.30 presso l’Auditorium del Liceo da Vinci di Trento e vedrà la partecipazione dell’assessora Sara Ferrari. In programma anche un reading “Crescere cyber” a cura di Estro Teatro di Trento, ingresso libero e gratuito, la cittadinanza è invitata.

Il secondo incontro, dal titolo “Genitori e figli adolescenti: la relazione educativa nell’epoca di internet”, è in programma il 23 maggio alle 20, presso l’Aula Magna dell’Istituto Galilei, e vedrà l’intervento dello psicologo e psicoterapeuta Matteo Lancini.

Alberto Pellai è un medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva, è ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Bio mediche dell’Università degli Studi di Milano, dove si occupa di prevenzione in età evolutiva. Nel 2004 il Ministero della Salute gli ha conferito la medaglia d’argento al merito della Sanità pubblica. È autore di numerosi libri rivolti a genitori, insegnanti, adolescenti e bambini.