VIDEONEWS & sponsored

(in )

PAT * CICLABILE VALSUGANA – GRIGNO (TN): « INAUGURATO IL PRIMO BIBOX, PRESENTI L’ASSESSORE SPINELLI ED IL PERSONALE DEL SERVIZIO SOVA »

Stamani alla presenza dell’assessore Achille Spinelli e del personale del Servizio Sova. Inaugurato a Grigno sulla ciclabile della Valsugana il primo BiBox.

 

 

Un portale, una soglia, ma anche un punto di sosta al coperto e una bacheca informativa: stiamo parlando del primo Bibox, Inaugurato oggi sulla pista ciclopedonale della Valsugana, a Tollo di Grigno, sul confine fra Trentino e Veneto. Realizzata dal Sova, Servizio per il sostegno occupazionale e la valorizzazione ambientale della Provincia, su progetto dell’architetto Nicola Chiavarelli, in collaborazione con Trentino Marketing, e l’Apt della Valsugana, la struttura, posata all’estremo limite orientale della pista che collega Pergine a Bassano, in acciaio e legno di larice, è la prima di una serie di installazioni che verranno collocate lungo le ciclabili del Trentino, su cui annualmente si registrano oltre due milioni di passaggi.

Alla cerimonia ha preso parte l’assessore allo sviluppo economico Achille Spinelli, che ha sottolineato come questo portale “porterà vantaggi sia sul piano turistico, rappresentando un punto di appoggio per tutti coloro che transitano sulle ciclopedonali, sia su quello della conoscenza del territorio e delle sue attrattive”. Sul BiBox di Grigno, infatti, viene dato giusto spazio ad una installazione di Arte Sella e a un tratto della ciclabile a Caldonazzo. Su una delle superfici esterne campeggia inoltre il decalogo dell’utente della ciclabile, sia esso ciclista o pedone.

Presenti alla cerimonia di stamani anche il responsabile del servizio Sova Innocenzo Coppola e numerose autorità locali, fra cui il sindaco di Grigno Leopoldo Fogarotto e l’onorevole Mauro Sutto.