News immediate,
non mediate!

PAT * ANNO SCOLASTICO 2020/2021: « CONFERMATI I CRITERI PER LA FORMAZIONE DELLE CLASSI E PER L’ASSEGNAZIONE DELL’ORGANICO DOCENTE NEL PRIMO E NEL SECONDO CICLO »

Scritto da
15:42 - 20/03/2020

Anno scolastico 2020/2021: confermati i criteri per la formazione delle classi e per l’assegnazione dell’organico docente nel primo e nel secondo ciclo. Dettate anche le previsioni organizzative per il nuovo potenziamento linguistico.

Approvata oggi dalla Giunta provinciale la delibera che stabilisce i criteri per la formazione delle classi e determina l’assegnazione dell’organico del personale docente nel primo e secondo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2020/2021.

Per quanto riguarda la formazione delle classi del primo e del secondo ciclo di istruzione sono confermati i criteri validi per l’anno scolastico in corso, in un’ottica di contenimento della popolosità di quelle nelle quali siano presenti studenti con bisogni educativi speciali. Nello specifico il dato medio di popolosità nell’anno scolastico in corso di ciascuna classe è migliore in ogni grado d’istruzione rispetto alla media del Paese. I parametri stabiliti garantiscono inoltre quanto stabilito dalla Giunta in merito al potenziamento della lingua inglese e tedesca nel sistema educativo provinciale.

La delibera approvata oggi conferma i criteri già adottati per l’anno scolastico in corso sia per la formazione delle classi che per l’assegnazione della dotazione organica del personale, inoltre dà attuazione sotto il profilo organizzativo alle direttive approvate lo scorso dicembre per il potenziamento delle lingue comunitarie tedesco e inglese. In particolare, per quanto riguarda il primo ciclo di istruzione, è previsto che vengano assicurate un minimo di tre ore di potenziamento dell’insegnamento linguistico.

“Credo che con la delibera di oggi si confermi la forte attenzione della nostra amministrazione verso il miglioramento qualitativo del sistema scolastico del nostro territorio – dichiara l’Assessore Bisesti – in particolare, in continuità con i provvedimenti presi durante il primo anno di governo, siamo soddisfatti dei numeri medi per classi per ciclo d’istruzione.”

È assicurata anche per il prossimo anno scolastico la dotazione organica funzionale dell’autonomia quale dotazione integrativa, capace di corrispondere ai bisogni di auto organizzazione di ogni singola realtà di scuola, pertanto le istituzioni potranno decidere come impiegare tale dotazione fermo restando l’obbligo di assicurare il presidio di tutte le funzioni.

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.