I RUOLI DELLA "PROCURA“ E "SEZIONE CONTROLLO"

 

Intervista a Marcovalerio Pozzato - Procuratore Corte dei Conti Trento

Gli assessori Zanotelli e Segnana: “Dal consigliere Manica accuse fuori luogo”. Agricoltura sociale: la Giunta provinciale al lavoro per predisporre il regolamento attuativo.

“Stiamo lavorando per predisporre il regolamento attuativo alla legge in materia di agricoltura sociale, ma ricordiamo che la norma era stata approvata a luglio del 2016. Se ci fosse stato l’intento politico il regolamento si sarebbe potuto approvare entro la fine della scorsa legislatura, considerato che avrebbero avuto ben due anni di tempo”. Così l’assessore all’agricoltura, Giulia Zanotelli e quello alla salute e politiche sociali, Stefania Segnana, rispondono alle critiche contenute in un’interrogazione presentata dal consigliere provinciale Alessio Manica, nella quale si parla di immobilismo rispetto alla questione, da parte dei due membri dell’esecutivo.

Accuse che Zanotelli e Segnana respingono al mittente: “Si tratta di un tema importante – rispondono – sul quale siamo impegnate e riteniamo alquanto discutibili le parole del consigliere Manica considerato che era membro della maggioranza del precedente governo. Precisiamo che stiamo aspettando l’arrivo in aula del disegno di legge che modifica la normativa sull’agriturismo, con l’obiettivo di far uscire in parallelo il regolamento attuativo sull’agriturismo e quello sulle fattorie sociali. Se la volontà politica fosse stata quella di portare a termine la questione, in quasi due anni di tempo, la maggioranza della precedente legislatura sarebbe stata in grado di dimostrarlo con i fatti – concludono Zanotelli e Segnana – noi ci stiamo lavorando”.