La Lega aumenta le tasse ma poi organizza il “No Tax Day”. Quando finirà la Lega di prendere in giro i trentini e le trentine? E’ notizia di oggi – annunciata in una conferenza stampa a cui erano presenti il Segretario e Assessore provinciale della Lega del Trentino Bisesti oltre a diversi parlamentari – che la Lega organizzerà per il 14/12 a Trento il No Tax Day. Fatto questo molto curioso dato che mercoledì inizierà in Consiglio provinciale la discussione sulla manovra di bilancio 2020 – 2022.

Una manovra predisposta dalla Giunta Fugatti che prevede l’aumento dell’IRPEF per i redditi annui compresi tra 15.000 e 20.000 €, finora esclusi. In buona sostanza mentre la Lega al governo della Provincia aumenta le tasse, la Lega di partito scende in piazza contro l’aumento delle tasse.

Peccato si tratti della stessa Lega! Un invito a tutti i trentini: non fidatevi di chi in maniera del tutto consapevole fa il doppio gioco.

 

*

Giorgio Tonini – Presidente del Gruppo consiliare del Partito Democratico del Trentino
Lucia Maestri – Segretaria del Partito Democratico del Trentino