VIDEONEWS & sponsored

(in )

PAOLI (LEGA TRENTINO) * VIABILITÀ: « RICHIESTI ULTERIORI FINANZIAMENTI PER L’ALLARGAMENTO E MESSA IN SICUREZZA DELLA SS421 »

E’ stata approvata ieri in aula una proposta di ordine del giorno alla legge di assestamento di bilancio a prima firma del consigliere provinciale Denis Paoli in cui si richiede di dare priorità al finanziamento di un ulteriore intervento sulla S.S. 421 nel tratto tra San Lorenzo Banale e Molveno.

Il consigliere Paoli ha dichiarato: “Dopo l’inserimento nel più recente Dps in materia di infrastrutture di due interventi, uno volto alla mitigazione del rischio da caduta massi tra S. Lorenzo in Banale e Molveno e l’altro all’allargamento del tratto di 5km di carreggiata che costeggia il lago di Molveno, ora vi è la previsione di finanziare un ulteriore progetto di allargamento della carreggiata, questa volta tra San lorenzo in Dorsino e Molveno, dal k.m. 27,360 al km. 28,100.

Finalità dell’opera è quella di agevolare il transito dei veicoli, attualmente penalizzati dalla ridotta larghezza stradale e quella di adeguare, per quanto possibile, i raggi di curvatura attuali in modo che per quasi tutti i 760 metri del suo sviluppo si abbia un ampliamento generalizzato degli stessi.

Si arriverà ad avere una carreggiata di 6.00m (2 corsie da 3.00m ognuna), con 2 banchine da 0.50m ognuna – elementi di margine da 0.50m per lato dove non è presente il cordolo per il sostegno delle barriere di sicurezza e da muri di sostegno o cordoli da 0.70m negli altri casi.

Un nuovo segnale importante dell’attenzione da parte della Giunta provinciale rivolta a questa arteria stradale, fondamentale sia per il transito quotidiano di pendolari, sia come varco d’accesso per i turisti verso la Paganella e l’Alto Garda.”

Questo è quanto dichiarato dal Consigliere Provinciale e Regionale Denis Paoli.