VIDEONEWS & sponsored

(in )

PAOLI (LEGA TRENTINO) * VIABILITÀ: « IL PUNTO SULLA REALIZZAZIONE DELLA “ BRETELLINA A22 “ TRA SAN MICHELE ALL’ADIGE E MEZZOCORONA »

In Consiglio Provinciale è stato fatto il punto sul progetto di realizzazione del collegamento viario tra il casello autostradale di A22 a Grumo/San Michele all’Adige e la rotatoria di via Canè a Mezzocorona.

Il Presidente Fugatti ha spiegato che la realizzazione dell’intervento avverrà grazie ad un finanziamento congiunto di A22 e PAT. In particolare, progettazione ed esecuzione saranno in capo ad A22, mentre l’acquisizione delle aree, lo spostamento della tubazione del metanodotto SNAM e l’iter procedimentale finalizzato all’approvazione del progetto è in capo alla Provincia, per cui ha già stanziato 2,7 milioni di euro.

Allo stato attuale sono stati acquisiti tutti i pareri autorizzativi di competenza, per cui A22 procederà con la redazione del progetto esecutivo. Il passaggio successivo prevederà l’approvazione del progetto definitivo e l’avvio del procedimento di acquisizione delle aree da parte della PAT.

Queste ultime attività sono condizionate dall’approvazione del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile su cui A22 ha confermato l’impegno del Ministero per il suo rilascio nei tempi più rapidi possibili.

Si tratta di un’opera che sto seguendo e verso cui sono particolarmente sensibile per le ripercussioni positive che avrà nell’alleviare il traffico pesante in transito sul ponte di S. Michele all’Adige e quindi su tutta la viabilità della zona.

Questo quanto dichiarato in una nota dal consigliere provinciale e regionale della Lega Salvini Trentino – Denis Paoli.