News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

PAOLI (LEGA) * SMALTIMENTO RIFIUTI: « NO A MOZIONE A TUTELA DELLE FAMIGLIE PERCHÉ PROPOSTA DALLA LEGA? SE COSÌ FATTO GRAVE PER TERRE D’ADIGE »

Scritto da
18.57 - mercoledì 18 novembre 2020

Rimango perplesso in merito alla decisione della maggioranza che guida il Comune di Terre d’Adige che non ha votato a favore della proposta di mozione del Consigliere comunale della Lega Salvini Trentino, Sergio Zadra, relativa all’introduzione dello sconto sul servizio smaltimento di rifiuti, utile ad aiutare tante famiglie nel ridurre le numerose spese che comporta la nascita di un figlio.

Nella proposta di mozione si chiedeva semplicemente di estendere alle famiglie con bambini al di sotto dei due anni le agevolazioni già previste per i casi di persone che – a causa di determinate patologie – necessitano di elevate quantità di ausili per l’incontinenza. È necessaria una riforma strutturale del regolamento sulla “Tassa Rifiuti”, che incoraggi l’aumento demografico anche attraverso questo tipo di incentivi.

Eppure una simile proposta – che avrebbe determinato una piccola variazione di bilancio e mirava al sostegno delle giovani coppie con figli piccoli – sembra, per voce dei gruppi di minoranza consiliare, essere stata rigettata per pura discriminazione politica, in quanto sul documento compariva il logo della Lega.

Una situazione incresciosa che – qualora venisse confermata – dimostrerebbe l’ipocrisia di un’amministrazione comunale che vuole mostrarsi attenta alle diversità culturali, sociali ed etniche. Riterrei infatti alquanto incoerente per un Sindaco mostrarsi campione di multiculturalità quando poi, nei fatti, sembrerebbe essere il primo a discriminare sulla base dell’orientamento politico, violando così quella stessa Costituzione che è chiamato a far rispettare e, soprattutto, a rispettare.

Questo quanto dichiarato in una nota dal Consigliere provinciale e regionale Denis Paoli.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.