News immediate,
non mediate!

PACCHER (LEGA TRENTINO) * INFRASTRUTTURE E TRASPORTI: « LA GIUNTA PAT ATTENTA ALLE RICHIESTE DELLA CITTADINANZA, NUOVE RISORSE PER LA VALSUGANA »

Scritto da
15:34 - 27/12/2021

“Nella seduta prenatalizia di giovedì 23 dicembre, la Giunta ha concentrato il proprio operato su delibere aventi ad oggetto infrastrutture e trasporti. Infatti, con l’aggiornamento del Piano delle opere pubbliche, l’Amministrazione provinciale ha stanziato ulteriori 190 milioni di euro per finanziare interventi attesi da tempo dai territori coinvolti e diretti a soddisfare concretamente le storiche richieste espresse dai cittadini, a cui il centrosinistra in decenni di governo non è riuscito a dare risposte.

In particolare, mi preme porre in evidenza i 13 milioni per la realizzazione dello svincolo di Borgo Est sulla strada statale 47. Si tratta del finanziamento di un progetto pensato in conformità a quanto emerso dagli incontri con i singoli territori, con la cittadinanza e le amministrazioni comunali, che avrà lo scopo di scaricare il traffico da Castel Nuovo e Borgo Valsugana, razionalizzando i collegamenti con la statale 47.

Nuove risorse, quindi, che vanno ad aggiungersi a quelle destinate alla messa in sicurezza e allargamento della stessa strada statale 47 della Valsugana – parliamo di 61,5 milioni con assegnazione del Commissario già avvenuta – e alla riqualificazione e realizzazione dell’anello ciclopedonale lungo il lago di Caldonazzo – intervento per il quale è già stato assegnato l’incarico di studio -. Ma anche agli stanziamenti già dedicati alla Valsugana, come ad esempio gli ulteriori 950.000,00 euro – per uno stanziamento complessivo di 1,35 milioni – per la strada arginale lungo il torrente Larganza verso Roncegno e 800.000,00 euro per la realizzazione del marciapiede tra Telve e Borgo.

Lo stanziamento a bilancio di queste somme conferma l’attenzione della Giunta provinciale ai territori e alle richieste della cittadinanza, rimaste inevase dal centrosinistra per troppo tempo, e la volontà di dare attuazione agli atti politici approvati in Aula. In merito, esprimo grande soddisfazione per l’attuazione dell’ordine del giorno proposto dal sottoscritto che impegna circa 2 milioni di euro per un primo intervento di messa in sicurezza della strada della Valle dei Mocheni, nonché dell’intervento a medesimo scopo sulla SS349 della Fricca per 3,6 milioni, di cui pure mi ero interessato.

Vengono esplicitati dall’attuale Giunta provinciale, ancora una volta, l’ascolto dei cittadini, l’impegno per la sicurezza, la mobilità sostenibile e la promozione del turismo e dei territori anche attraverso il cicloturismo”.

E’ quanto affermato in una nota dal Consigliere provinciale della Lega Salvini Trentino Roberto Paccher.

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.