VIDEONEWS & sponsored

(in )

PACCHER ( LEGA) * PIANI CONTROLLO DELLO STORNO: « APPROVATO L’ODG AFFINCHÉ SI POSSANO PREVENIRE GRAVI DANNI ALLE COLTURE AGRICOLE DEL TRENTINO »

“Comunico con soddisfazione che nel corso della discussione sull’Assestamento di bilancio 2020-2022 è stata approvata, tra le mie proposte di ordine del giorno, anche quella con la quale la Giunta si impegna a valutare la possibilità di attivare piani di controllo dello storno, probabilmente già a partire dalla prossima stagione venatoria, con il fine di prevenire i gravi danni provocati da quest’ultimo alle colture agricole presenti nel territorio della Provincia.

Tengo a sottolineare quanto mi premesse tale approvazione, poiché questo volatile di modeste dimensioni, che si sta diffondendo nel nostro territorio assai velocemente e in modo incontrollato, cibandosi soprattutto di piccoli frutti e riunendosi in stormi da diverse centinaia di individui, di fatto sta distruggendo interi raccolti.

Affinché si possa meglio comprendere l’entità del problema, è opportuno rilevare che la specie in questione è considerata una tra quelle invasive più dannose al mondo. La sua presenza massiccia nelle aree agricole si traduce concretamente in ingenti danni soprattutto economici, che in un periodo storico come quello che stiamo vivendo non fanno che aggravare ulteriormente la già drammatica situazione.

Dunque non resta che apprezzare l’attenzione della Giunta a questo tema – a cui, personalmente, sono assai sensibile – nonché la scelta di attivare, per quanto possibile, piani di controllo dello storno in modo anche tempestivo”.

È quanto affermato in una nota dal Consigliere provinciale della Lega Salvini Trentino Roberto Paccher