News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

ORDINE VETERINARI – TRENTO * MALTRATTAMENTI: « SEVIZIE A CARICO DI DUE GATTINI, I PROFESSIONISTI RESIDENTI SUL TERRITORIO PONGANO ATTENZIONE A QUESTI RIPROVEVOLI EPISODI DI VIOLENZA »

Scritto da
11.22 - lunedì 28 febbraio 2022

L’Ordine dei Medici Veterinari della provincia di Trento è stato informato dai colleghi delle sevizie avvenute a carico di due gattini portati in visita nelle rispettive strutture. Con il preciso spirito di collaborazione tra istituzioni e cittadinanza, e al fine di fare chiarezza e individuare possibili responsabili, si provvede a sensibilizzare tutti i professionisti residenti sul territorio e che svolgono la loro attività sanitaria a porre particolare attenzione a questi riprovevoli episodi di violenza.

Il maltrattamento animale, si ricorda, è un reato penale, e come tale perseguibile per Legge. A questo proposito si sollecitano tutti i colleghi e la società civile, nel caso si verificassero nuovi episodi di dare immediata comunicazione all’Azienda Sanitaria competente per il territorio.

Si ricorda come non più tardi di pochi mesi fa, il presente Ordine, ha provveduto a svolgere corsi mirati alla “Prevenzione del maltrattamento animale” rivolti sia alla pubblica sicurezza che al volontariato, consapevole che il più delle volte questi fenomeni indicano un profondo disagio sociale umano, in cui il danno inferto all’animale presenta tristemente solo la punta visibile.

Negli ultimi due anni, con la pandemia in atto, si è riscontrato un elevato numero di casi di nuovi proprietari di animali, spesso frutto più di improvvisazione che di consapevole scelta adottiva. A questo proposito, e al fine di evitare spiacevoli conseguenze, si sollecitano le Amministrazioni pubbliche di attivare, ove possibile, corsi di formazione all’Adozione Responsabile e l’acquisizione di un preciso “patentino” che ne certifica le dovute competenze in materia.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.