VIDEONEWS & sponsored

(in )

OPI – ORDINE PROFESSIONI INFERMIERISTICHE – TRENTO * TAGLI ALLA SANITÀ: « A RISCHIO L’UNIVERSALITÀ E LA SICUREZZA DELLE CURE »

Tagli alla sanità, a rischio l’universalità e la sicurezza delle cure.

L’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Trento esprime seria preoccupazione per la notizia dei tagli che il Sistema Sanitario Provinciale subirà nei prossimi anni.
Il presidente Daniel Pedrotti lancia l’allarme sull’universalità delle cure, messa a rischio da una riduzione così drastica di risorse destinate alla sanità.

“Se una delle voci principali di questo efficientamento – così definito dall’assessora Segnana – sarà il taglio delle risorse umane, l’universalità, la sicurezza e la qualità delle cure saranno a rischio” afferma Pedrotti. “Già oggi il personale infermieristico che opera nei servizi territoriali ed ospedalieri è sottodosato rispetto ai bisogni della popolazione. Da tempo chiediamo l’adeguamento delle dotazioni infermieristiche a standard internazionali a garanzia della sicurezza dei cittadini. E ora apprendiamo che l’intenzione è quella opposta di ridurre ulteriormente il personale. Con quali esiti sulla popolazione?”.

Pedrotti sottolinea anche come la notizia sia giunta come un fulmine a ciel sereno.

“Nessun confronto con gli Ordini professionali, i sindacati, le associazioni dei cittadini è stato chiesto per confrontarsi sui tagli che abbiamo appreso dalla stampa.” Da tempo l’OPI pone il tema della sostenibilità del sistema. Fare fronte con risorse finite ai bisogni crescenti di una popolazione che invecchia è la sfida del nostro tempo. “Il problema della sostenibilità dei sistemi sanitari è serio e necessita di una visione politica di sistema” prosegue il presidente dell’OPI. “Se la spesa va razionalizzata non si possono investire risorse in progetti come ad esempio la riapertura dei punti nascita, che drenano investimenti e personale da aree dove sarebbe più appropriato destinarli. Prevenzione, cronicità, non autosufficienza: questi sono i bisogni su cui riorganizzare l’assistenza e investire risorse.”

 

*

Il Consiglio Direttivo OPI Trento

 

[pdf-embedder url=”https://www.agenziagiornalisticaopinione.it/wp-content/uploads/2019/05/Comunicato-tagli-sanità_OPI-TN.pdf” title=”Comunicato tagli sanità_OPI TN”]