News immediate,
non mediate!

ONLIT (OSSERVATORIO NAZIONALE LIBERALIZZAZIONI INFRASTRUTTURE E TRASPORTI) * DISAGI NEVE A22: « SONO MANCATI I CONTROLLI PER VERIFICARE SE I VEICOLI FOSSERO MUNITI DI CATENE A BORDO »

Scritto da
15:54 - 3/02/2019

L’incubo del lunghissimo ingorgo verificatosi sull’Autobrennero è criticato pesantemente dal presidente dell’Onlit, Dario Balotta, secondo cui «i vertici dell’Autobrennero sono talmente impegnati per il rinnovo della sua concessione, ampiamente scaduta, e nei ricorsi al Tar per salvaguardarsi il bottino indebito che hanno accumulato in questi quattro anni di esercizio in regime di proroga che si sono dimenticati della loro missione principale, quella di erogare un servizio di mobilità agli utenti paganti anche in condizioni di condizioni avverse, che nel caso in questione non sono state particolarmente difficili, anche considerato che l’Autobrennero è un’autostrada alpina e come tale abituata a ben peggiori eventi meteorologici.

Qui emerge in evidenza come tutto il gruppo dirigente, dal presidente al direttore tecnico generale, al responsabile della comunicazione siano stati decisamente carenti. Sono mancati i controlli all’ingresso e sull’autostrada per verificare se tutti i veicoli fossero muniti di catene a bordo.

Siamo dinanzi ad un evento che dovrebbe essere valutato in tutta la sua portata dal ministro dei Trasporti vigilante sulle concessionarie autostradali, Danilo Toninelli».

 

*

Dario Balotta
Presidente Onlit (Osservatorio Nazionale Liberalizzazioni Infrastrutture e  Trasporti)

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.