VIDEONEWS & sponsored

(in )

ON VITTORIO SGARBI REPLICA AD ALEX MARINI * DICHIARAZIONI CORONAVIRUS: « NULLA HANNO A CHE FARE CON IL MIO RUOLO AL MART, ERANO QUELLE DI NUMEROSI VIROLOGI »

In riferimento alle dichiarazioni di Alex Marini Vittorio Sgarbi replica quanto segue:

«Quelle del consigliere dei 5 Stelle Alex Marini sono dichiarazioni oltre che infondate, deliranti e diffamatorie, e che nulla hanno a che fare con il diritto di critica. Ed è per questo che, così come per le precedenti (per le quali è stata già aperta formalmente una indagine proprio a carico di Marini, ma lui evidentemente lo ignora o fa finta di non saperlo) sarà chiamato a renderne conto in un’aula di tribunale. Io accetto le critiche, anche aspre, al mio operato, ma non le falsità, le diffamazioni tese a delegittimare il mio ruolo.

Nel merito ribadisco come le mie considerazioni sul Coronavirus, che nulla hanno a che fare con la mia attività di storico e critico d’arte, e dunque con il mio ruolo al Mart, erano quelle di numerosi virologi (cito, tra tutti, Matteo Bassetti) di cui ho riportato le valutazioni scientifiche. E’ singolare che delle testi scientifiche sul Coronavirus, che io ho ripreso (con le evidenze di poi, certamente, errate) si chieda conto a me e non ai medici che le hanno diffuse, come si può facilmente verificare su giornali, tv e siti web. Che il Coronavirus «fosse una semplice influenza» e che non occorresse «creare allarmismo» lo hanno detto i virologi, non Sgarbi. Sgarbi ha semplicemente ripreso quelle tesi.

Io, in alcuni video, ho certamente esagerato nei toni, e di questo – cosa che Marini ignora – mi sono scusato. Questa è la verità dei fatti. Il resto appartiene alla malafede di un soggetto che non sa quel che dice e scrive.

P.S. – Torni a scuola, il Marini, sempre che ci sia una scuola che se lo riprenda: “degustibus” si scrive “de gustibus”»

 

*

On Vittorio Sgarbi