«Dopo 40 anni passati, la strage di Ustica è ancora una delle pagine più controverse della nostra storia.
Fratelli d’Italia chiede ancora una volta al Governo e al Presidente del Consiglio Conte una scelta di verità e giustizia: la desecretazione di tutti gli atti e dei documenti che riguardano Ustica e le altre stragi italiane. Fare luce su quando accaduto è un dovere nei confronti dei familiari delle vittime e di tutti gli italiani».

Lo scrive il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

 

Foto: tratta da Bergamonews.it