VIDEONEWS & sponsored

(in )

ON. MELONI * CASO PALAMARA: « LA SUA ESPULSIONE NON BASTA, DIMISSIONI DI TUTTI I MAGISTRATI COINVOLTI NELLO SCANDALO E SORTEGGIO PER LE NOMINE IN SENO AL CSM »

«L’espulsione di Palamara dall’Anm è un buon segnale, ma non basta. Anche alla luce delle sue gravissime dichiarazioni di quest’oggi alla stampa, in cui è sempre più chiara la logica delle spartizioni tra correnti all’interno di certa magistratura, Fratelli d’Italia continua a chiedere le dimissioni immediate di tutti i magistrati coinvolti nello scandalo e un sorteggio per le nomine in seno al Csm. Dobbiamo sciogliere una volta per tutte il pericoloso intreccio tra magistratura e politica: lo dobbiamo ai tanti magistrati che ogni giorno servono con onore lo Stato italiano e, soprattutto, alla credibilità della Giustizia italiana.».

Lo scrive il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.