VIDEONEWS & sponsored

(in )

ON. CATTOI (LEGA) * PIANO ONCOLOGICO: « PREVENZIONE – INDIVIDUAZIONE PRECOCE – QUALITÀ DI VITA DEI PAZIENTI – REINSERIMENTO SUL POSTO DI LAVORO, PRESENTATA MOZIONE ALLA CAMERA »

Sanità: Cattoi (Lega), sostegno a Piani Ue e Samira contro il cancro, mozione.

“Sostegno totale ai Piani Ue e Samira contro il cancro. Prevenzione, individuazione precoce, trattamento-cura e qualità di vita dei pazienti oncologici con una particolare attenzione all’integrazione sociale ed al reinserimento sul posto di lavoro. Questi i quattro punti cardinali per contrastarlo e sconfiggerlo il più possibile.

Abbiamo presentato una mozione alla Camera che impegna il governo in questa direzione, attraverso un Piano oncologico nazionale (Pon) che coinvolga i ministeri della Salute, delle Politiche agricole alimentari e forestali, della Transizione ecologica e le regioni e riservando parte delle risorse del piano di Next Generation EU alla realizzazione degli obiettivi del Piano oncologico.

Il piano europeo contro il cancro presenta aspetti innovativi come quello della digitalizzazione, che possono legarsi agli attuali processi di riforma dell’offerta sanitaria attraverso gli strumenti messi a disposizione dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

E’ dunque un progetto molto ampio, che richiederà una corretta declinazione nazionale, la presenza in fase di discussione di tutti i portatori di interesse e, in particolare, delle associazioni pazienti. Su temi come questi, ci aspettiamo tempi rapidi e massima condivisione in Parlamento.

Non dimentichiamoci che, accanto alla pandemia, oggi in Italia convivono con il cancro 3,6 milioni di persone: un incremento di quasi il 40 per cento rispetto al 2010”.

Così la deputata della Lega Vanessa Cattoi, prima firmataria della mozione.