VIDEONEWS & sponsored

(in )

ON: BIANCOFIORE (FI) * SCUDETTO INTER: « IL SINDACO SALA NON HA VOLUTO DELIBERATAMENTE CONTENERE I FESTEGGIAMENTI PER NON INIMICARSI GRAN PARTE DEI MILANESI, SI DIMETTA »

Mi si consenta di dire che i colleghi che hanno giustamente sottolineato l’incapacità del sindaco di Milano Beppe Sala, nel non saper gestire la festa per lo scudetto dell’Inter in epoca di pandemia, lo hanno sottovalutato.

Beppe Sala, tifoso per altro della squadra campione d’Italia, sapeva benissimo che sarebbe esploso l’entusiasmo dei supporter e non è pensabile che non lo avesse previsto. La verità è che il sindaco non ha voluto deliberatamente contenere i festeggiamenti, in barba ad ogni prescrizione di sicurezza sanitaria, per non inimicarsi gran parte dei milanesi.

Si vota ad ottobre e Beppe Sala è nel pieno della campagna elettorale e partecipare ad attentare alla salute dei suoi concittadini e all’espansione dell’epidemia, è secondario alle sue ambizioni di replicare il mandato di sindaco.

Non ci sono alternative, per rendere giustizia ai tanti morti e all’economia cittadina, Sala deve dimettersi o le istituzioni non avranno più credibilità alcuna.

 

*

Michaela Biancofiore
Parlamentare FI e membro del Coordinamento di Presidenza