VIDEONEWS & sponsored

(in )

ON. BIANCOFIORE (FI) * CRISI GOVERNO: « LUNGI DA ME DARE CONSIGLI AL PREMIER DRAGHI, MA LA DISCUSSIONE SUL “SE SARÀ UN GOVERNO TECNICO O POLITICO” SI RISOLVE CON UNA CONSULTA DEL PRESIDENTE »

Lungi da me l’idea di dare consigli al neo premier incaricato Mario Draghi, ma l’appassionante discussione di queste ore sul “se sarà un governo tecnico o politico”, mentre la crisi corre, si risolve facilmente con una consulta del Presidente.

Un gabinetto di guerra nel quale si pre-discutano le misure che devono andare al consiglio dei ministri e poi in parlamento senza incontrare intralci che rallentino la ricostruzione del Paese.

Questo pre-consiglio dei ministri non può che essere composto da tutti i leader politici che sosterranno il governo Draghi e che dovrebbero essere tutti vice premier senza deleghe ma con onori soddisfano le legittime ambizioni e visibilità di ciascuno.

In questo caso il capo dell’esecutivo avrà mano libera per nominare ministri incaricati tutti i migliori tecnici, anche di aree o politici, che riterrà meritevoli di accostarlo in un’azione di governo che non può essere frenata.

In ballo c’è il destino degli italiani. Si pensi cosa potrebbe succedere a strade e mercato, se Mario Draghi gettasse la spugna.

 

*

Michaela Biancofiore

Parlamentare FI e membro del coordinamento di presidenza