VIDEONEWS & sponsored

(in )

OLIVI (PD) * WELFARE: « APPROVATO ODG PER ELEVARE LA SOGLIA DEI REDDITI CHE NON VENGONO CONSIDERATI AI FINI ICEF PER LE DONNE CON FIGLI PICCOLI »

È stata approvata ieri la proposta di ordine del giorno presentata dal consigliere del Partito Democratico Alessandro Olivi per elevare la soglia dei redditi che non vengono considerati ai fini Icef per le donne con figli piccoli. “I kit e gli assegni – nota il consigliere Democratico – sono utili ed importanti per le famiglie che i figli li hanno già, ma sono sostanzialmente inefficaci per fronteggiare la principale sfida demografica italiana: il calo della fertilità e della natalità. Ho dunque chiesto alla Giunta un cambio di paradigma e di mettere il lavoro al centro”.

Il consigliere Olivi ha dunque presentato, a nome del Partito Democratico, un dispositivo che, approvato, impegna ora la Giunta ad utilizzare le risorse che si liberano nel bilancio provinciale grazie ai nuovi interventi statali in materia di natalità, per rafforzare il lavoro femminile delle mamme. Evitata dunque la possibilità che quelle risorse si disperdessero in tanti rivoli scarsamente utili, l’ordine del giorno prevede che la Giunta, valutato l’impatto della misura, elevi significativamente la soglia dei redditi che non vengono considerati ai fini Icef per le mamme che lavorano, così da valorizzare questa loro scelta importante.

 

*

Cons. Alessandro Olivi