VIDEONEWS & sponsored

(in )

NURSING UP TRENTO * SCIOPERO 2 NOVEMBRE IN SANITÀ: « CHIEDIAMO A FUGATTI E SEGNANA DELLE RIPOSTE STRUTTURALI, VOGLIAMO IMPEGNI E RISCONTRI CERTI »

Oggi pomeriggio Nursing up con un gazebo sotto il palazzo della Regione in p.za Dante ha rappresento la protesta degli infermieri e dei professionisti sanitari della sanità, presente una delegazione sindacale ristretta di Trento e Bolzano.

Nell’odierna giornata di sciopero sono stati garantiti in azienda sanitaria i servizi minimi essenziali e moltissimi professionisti, che altrimenti avrebbero aderito allo sciopero, sono stati comandati obbligatoriamente in servizio.

Moltissimi ambulatori e sale operatorie, moltissimi servizi territoriali e ospedalieri sono stati sospesi in azienda sanitaria per la massiccia adesione dei nostri professionisti allo sciopero. Ormai stanchi e con il rischio di ammalarci, siamo sfiniti e provati da questi mesi di pandemia e siamo stufi di non essere ascoltati da una politica sempre più sorda.

Ora chiediamo a Fugatti e Segnana delle riposte strutturali, volte alla valorizzazione economica e giuridica dei professionisti sanitari trentini, siamo i peggio pagati d’Europa ed i nostri colleghi altoatesini hanno stipendi di 400 euro maggiori.

Per assumere nuovo personale, per migliorare la qualità di vita lavorativa dei nostri colleghi, bisogna rendere attrattiva la nostra provincia ai professionisti sanitari italiani , altrimenti andranno all’estero, depauperando l’Italia di professionalità sanitarie fondamentali a garantire ai cittadini un’adeguata assistenza. I professionisti sanitari formati sul nostro territorio trentino non sono saranno sufficienti a garantire il fabbisogno necessario, perché in costante aumento a causa anche dell’emergenza covid.

Siamo consapevoli e dispiaciuti del disagio cha abbiamo creato ai cittadini, ma questa battaglia la facciamo anche per loro, per salvaguardare la qualità dell’assistenza e delle cure, che in questo momento facciamo fatica a garantire.

 

*
Cesare Hoffer

Coordinatore Nursing up Trento