VIDEONEWS & sponsored

(in )

MUSE TRENTO* LA CONSERVAZIONE DEGLI ANFIBI: L’IMPORTANZA DEI SITI ACQUATICI ARTIFICIALI, MERCOLEDÌ 8 NOVEMBRE

Nuovo appuntamento, mercoledì 8 novembre alle 20.45, con gli “Incontri al museo per parlare di fauna”, le tradizionali occasioni che – con cadenza mensile – permettono di avvicinarsi con prospettive sempre nuove alle ricerche e agli studi sulla fauna, alla biodiversità animale e vegetale, alla conoscenza e conservazione della natura. Protagonisti della serata saranno gli anfibi e la loro conservazione. L’incontro si inserisce all’interno degli eventi di #HerpeThon2017.

La conservazione degli Anfibi è tradizionalmente associata alla tutela dei loro habitat acquatici naturali. Eppure, negli ultimi anni appare sempre più evidente che, negli ambienti rurali, un corretto approccio alla loro gestione non possa prescindere dalla considerazione che i piccoli corpi d’acqua di origine antropica, disseminati sul territorio, rappresentano una risorsa fondamentale per la biodiversità. Pozzi, fontanili-abbeveratoio, vasche per l’irrigazione costituiscono i nodi, gli elementi puntiformi, di una rete idrica fittissima e sono spesso gli unici siti acquatici in vaste aree montane.