QUALI SONO I VERI NUMERI DELLA PANDEMIA IN TRENTINO?

Diretta video a cura di "Trentino In Azione "

***

VIDEOINTERVISTA AL SEGRETARIO UIL FPL TRENTINO

MARCELLA TOMASI

Focus su: « Pat ed Enti Locali/ Covid / Contratti Collettivi / Scuola / Centrosinistra e Lega

Mi unisco all’appello fatto dal Presidente Fugatti di fare gli acquisti di Natale non online, semmai aiutando così le grosse catene e le multinazionali, ma di effettuare acquisti presso le piccole attività economiche locali, coinvolgendo quindi i piccoli negozi, gli ambulanti e i mercati cittadini. Sono gesti piccoli, ma dobbiamo tener tutti a mente la necessità di sostenere la piccola e media imprenditorialità perché nei fatti è una catena di tutto il sistema.

Non possiamo, infatti, far a meno di ricordare che, sebbene siano attraenti le grosse catene online della distribuzione, la piccola e media impresa è fondamentale anche per tutte le attività economiche che ruotano intorno che direttamente, o indirettamente, sono coinvolte e che rischiano di entrare in crisi nel momento in cui piccoli o medi negozi dovessero chiudere.

Si deve prestare attenzione a questi fattori anche perché una comunità è nei fatti un anello e se un punto di questi dovesse rompersi ciò comporterebbe un danno per l’intero sistema, creando un rischioso effetto a catena. Il mio invito, in conclusione, è quello di comprare trentino, aiutando la nostra imprenditorialità e i nostri commercianti.

Questo quanto dichiarato in una nota dal Consigliere provinciale Devid Moranduzzo.