News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

MEDIASET – CANALE 5 * “STRISCIA LA NOTIZIA”: « QUESTA SERA INTERVISTA AL SOTTOSEGRETARIO ALLA DIFESA MULÉ, “L’AD DI FINCANTIERI DICE DI AVERLO SAPUTO IL GIORNO PRIMA? HO PERPLESSITÀ”»

Scritto da
12.37 - venerdì 15 aprile 2022

A Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) continua l’inchiesta di Pinuccio sul caso della vendita di armi alla Colombia con presunto intermediario Massimo D’Alema: un affare da 4 miliardi per Leonardo e Fincantieri, con 80 milioni di euro di possibili provvigioni per i mediatori.

Da quello che è emerso il 12 aprile durante l’audizione alla commissione Difesa del Senato del generale Luciano Portolano, segretario generale della difesa e direttore nazionale degli armamenti,alcuni esponenti militari colombiani erano venuti in Italia già nel 2021 a visionare gli aerei M-346 di Leonardo, gli stessi al centro della trattativa di D’Alema. Questa sera il sottosegretario alla difesa Giorgio Mulé conferma all’inviato del Tg satirico che la trattativa tra stati che si stava avviando era precedente a quella parallela portata avanti da D’Alema. «Allora perché lo Stato italiano si è fermato davanti a D’Alema?», domanda Pinuccio.

Inoltre, Mulé esprime molte perplessità sul fatto che gli amministratori delegati di Leonardo e Fincantieri, le società a partecipazione statale coinvolte nell’affare, fossero all’oscuro di tutto: «Quando a metà febbraio ho contattato Leonardo per dirgli che c’era un problema perché D’Alema era andato dall’ambasciatrice della Colombia, loro sono caduti dalle nuvole. Poi, grazie all’inchiesta di Striscia e del quotidiano La Verità, si è scoperto che sapevano. Eccome se sapevano. L’affermazione dell’ad di Fincantieri, che dice di averlo saputo solo il giorno prima, può suscitare qualche perplessità».

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.