Nel corso della seduta per l’approvazione della finanziaria provinciale 2020, tra gli ordini del giorno ha trovato l’accoglimento della Giunta e l’approvazione dell’aula la proposta della Cons. Vanessa Masè – La Civica, una proposta di ordine del giorno in cui si chiede di sostenere le iniziative necessarie alla velocizzazione della linea Trento – Malè – Mezzana secondo una pluralità di attività da scaglionare nel tempo, quali: a rimodulazione degli orari delle corse e delle fermate; la definizione di un progetto di miglioramento infrastrutturale e l’acquisizione di nuovo materiale rotabile.

L’obiettivo sul medio periodo è quello di rendere appetibile l’utilizzo della ferrovia ad una più ampia platea di possibili fruitori, non solo utenti del trasporto locale, ma anche di quanti si spostano per motivi legati al tempo libero e per turismo.

L’auspicio ovviamente è che un servizio già soddisfacente per le esigenze del territorio possa diventare sempre più appetibile soprattutto in un epoca in cui anche l’ambiente vuole la giusta attenzione e quante più persone preferiranno il trasporto pubblico al mezzo privato tanto più se ne avvantaggerà anche la qualità dell’aria.

 

*
Gruppo Consiliare Provinciale

Vanessa Masè Consigliere provinciale
La Civica

 

PODG FTM