VIDEONEWS & sponsored

(in )

MANICA (PD) * VALDASTICO: « L’AFFERMAZIONE DI TONINELLI “SI FA SOLO SE SERVE A CHI LA PERCORRE E NON SE È UTILE A CHI LA COSTRUISCE” È PIETRA TOMBALE SUL PROGETTO »

Alessio Manica – Pd: “Se le parole hanno un valore, l’affermazione del Ministro Toninelli che la Valdastico si fa solo se serve a chi la percorre e non se è utile a chi la costruisce, dovrebbe mettere una pietra tombale sul progetto della Valdastico”.

Se le parole hanno un valore, l’affermazione del Ministro Toninelli che la Valdastico si fa solo se serve a chi la percorre e non se è utile a chi la costruisce, dovrebbe mettere una pietra tombale sul progetto della Valdastico.

Crea sconcerto vedere come invece la maggioranza, tra sgarbi istituzionali e ostinazioni elettorali, voglia proseguire su quest’opera, peraltro perseguendo la peggiore delle diverse ipotesi progettuali: quella che prevede l’uscita a Rovereto sud.

È un’ipotesi che non solo ha l’inutilità di tutte le altre varianti, ma in più è la peggiore dal punto di vista ambientale e geologico, e non contempla alcun ragionamento collaterale e di sistema come l’ipotesi in Valsugana.

Ribadendo la mia contrarietà a qualsiasi Valdastico, ricordo anche che dopo la sentenza del Consiglio di Stato si azzera tutto dal punto di vista procedurale, e rimangono solo le promesse della politica o della campagna elettorale.

*

Alessio Manica
Consigliere provinciale del Partito Democratico del Trentino