Associazione Transdolomites - Il progetto del treno Trento - valli Avisio

Intervista al Presidente Massimo Girardi

Pista di Bolbeno, Trentino Sviluppo conferma che non esiste un business plan! A dicembre 2019 Trentino Sviluppo, su espressa indicazione della Provincia autonoma di Trento, ha deciso di supportare il progetto di ampliamento dell’area sciabile di Bolbeno – Borgo Lares con uno stanziamento di 2,5 milioni di euro. Il progetto di ampliamento e rinnovamento tecnologico dell’area sciabile del comprensorio delle Giudicarie prevede la realizzazione di una nuova seggiovia, il prolungamento della pista esistente, così da renderla omologabile FIS, la realizzazione dell’impianto di innevamento programmato e di quello di illuminazione.

Visto che quello di Bolbeno è l’impianto sciistico più basso di Italia, in data 24/01/2020 ho depositato un’interrogazione, con la quale chiedevo alla Giunta provinciale se esistesse un business plan a supporto del cospicuo investimento ordinato a Trentino Sviluppo. In data odierna – con la solita lentezza irrispettosa del ruolo dei Consiglieri di minoranza – la Giunta mi ha risposto inoltrandomi una nota di Trentino Sviluppo, in cui si legge che “Trentino Sviluppo non ha ricevuto un business plan con proiettati dati economici e patrimoniali sul quale svolgere un’istruttoria di sostenibilità finanziaria”. Viene da chiedersi allora sulla base di quale valutazione la Giunta provinciale abbia deciso di investire sull’impianto di Bolbeno…

 

*

Alessio Manica

Il Consigliere provinciale