VIDEONEWS & sponsored

(in )

MANICA (PD) – MOZIONE * MONTAGNA: « LA GIUNTA PAT SVILUPPI L’OFFERTA TURISTICA DEDICATA ALLA SLITTA, SETTORE DALLE IMPORTANTI POTENZIALITÀ DI SVILUPPO »

Nei giorni scorsi, il consigliere del Partito Democratico Alessio Manica ha depositato una proposta di mozione, sottoscritta anche dalla collega Sara Ferrari, per impegnare la Giunta a sviluppare l’offerta turistica dedicata alla slitta.

“Uno dei pochi aspetti positivi di questo inverno – chiarisce Manica – è che abbiamo tutti sperimentato come un’altra montagna sia possibile, anche senza il tradizionale richiamo del circo bianco. E se sarebbe folle pensare di abbandonare lo sci alpino, che è e sarà ancora a lungo il pilastro dell’economia turistica invernale del Trentino, sarebbe altrettanto poco lungimirante non affiancargli tutto ciò che in questi mesi ha continuato a richiamare persone e famiglie sulle nostre montagne”.

Tra questi vari “usi”, quello della slitta sembra essere un settore dalle importanti potenzialità di sviluppo, e potrebbe – come in Alto Adige – rappresentare un settore autonomo sul quale lavorare con un approccio specifico. Rivolto principalmente alle famiglie, versatile ed accessibile e per questo capace di farsi indotto anche grazie alla connessione con attività di noleggio, strutture ricettive, ecc, le piste da slitta hanno anche un basso livello di invasività, poiché si sfruttano spesso strade e percorsi forestali già esistenti che nel periodo invernali sono innevati e non percorribili.

“Alle volte – conclude Manica – nelle difficoltà di si celano occasioni. Per questo ho proposto al Consiglio provinciale di impegnare la Giunta a sviluppare e potenziare le strutture e i servizi legati alla slitta, anche attraverso la previsione di un contributo destinato alla parziale copertura delle spese di progettazione e dei costi di approntamento delle piste dedicate; e a modificare qualora necessario la normativa in materia per disciplinarne il finanziamento indipendentemente dal legame con gli impianti a fune”.

 

*
cons. Alessio Manica