VIDEONEWS & sponsored

(in )

M5S: CODACONS, ESPONENTI SOCIETÀ CIVILE NON AMMESSI ALLA CARICA DI PREMIER

(Fonte: Ufficio stampa Codacons) – M5s, Codacons protesta: esponenti della società civile non ammessi alla carica di premier.

Gli esponenti della società civile non sono ammessi dai 5 stelle come candidati premier.

Lo denuncia il Codacons, il cui presidente Carlo Rienzi ha chiesto, attraverso il sito del Movimento, di potersi candidare per concorrere con Di Maio alla carica di Premier, ma gli è stata contestata la mancanza dei requisiti richiesti dal M5s.

“Abbiamo fatto un test per capire se il sistema ideato dai grillini consentisse o meno anche ad esponenti della società civile noti, che certamente non devono comprovare particolari requisiti di volontà sociale positiva o di impegno della propria vita di verso i cittadini, se potessero comunque essere giudicati dal mondo del Movimento per svolgere questo ruolo così importante – commenta il presidente Carlo Rienzi – La risposta, purtroppo, è stata negativa”.

“Rivolgiamo ai grillini e al M5s un augurio sincero di poter trovare un candidato serio e capace che dia garanzia di volere, e di aver sempre voluto, il bene dei cittadini, e di non pescare nelle beghe da pollaio delle liti tra candidati ammessi solo perché avevano i requisiti formali posti dal movimento” – conclude Rienzi.

 

 

 

 

Foto: https://www.facebook.com/LuigiDiMaio/