CONSIGLIO PROVINCIA AUTONOMA TRENTO - CORECOM

Intervento del Presidente Marco Sembenotti

(Comitato per le Comunicazioni del Trentino)

Presentata oggi, nella cornice della nuova via San Martino, la Lista di “AZIONE-UNIONE” per il comune di Trento.

Mario Raffaelli e Lorenzo Dellai, a nome dei due movimenti promotori della Lista, hanno richiamato il significato politico di questa esperienza, che nasce da un nuovo incontro tra il popolarismo di ispirazione cattolico democratica e il riformismo di matrice liberal-socialista e che si proietta anche oltre le elezioni del 20 e 21 settembre.

Chiara Maule e Giovanna Flor – le due capoliste – hanno riassunto il senso del progetto, interpretato da una Lista composta da candidate e candidati rappresentativi delle varie anime culturali, professionali e generazionali della città.

Il candidato Sindaco Franco Ianeselli ha ringraziato AZIONE-UNIONE per il contributo portato alla coalizione, sottolineando che proprio questo due valori – l’Azione e l’Unione – sono determinanti per una città che vuole aprire un nuovo ciclo di dinamismo e di investimento sul futuro senza perdere la propria coesione e il proprio spirito di solidarietà.

Alla città serve una guida politica certa e stabile, sopratutto in questo tempo di difficili cambiamenti. A differenza di tutti gli altri candidati sindaci, che scommettono sul ballottaggio per poter così negoziare in termini di potere ciò che non sono stati capaci di costruire in tutti questi mesi in termini di condivisione di programmi e di leadership, la coalizione “SI-AMO TRENTO” presenta un progetto condiviso da tempo e fondato su una fiducia reciproca.

E questo è una garanzia fondamentale per il buon governo della città.

 

DOC. CONF STAMPA AZIONE UNIONE

 

LE CANDIDATE E I CANDIDATI DELLA LISTA AZIONE

 

Presentazione lista e candidati di Azione e Unione