VIDEONEWS & sponsored

(in )

LELE MORA A RADIO CUSANO: NON MANDEREI MAI UN MIO CLIENTE A DOMENICA LIVE

(Fonte: Ufficio stampa Radio Cusano Campus) – Lele Mora è intervenuto questa mattina ai microfoni di Ecg, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano.

 

 

*

L’ex agente dei vip su Di Maio: “Per me è la persona migliore che c’è adesso nell’ambiente politico. Non solo nel Movimento Cinque Stelle, tra tutti i politici italiani, è il numero uno. SI capisce da come parla, da come si esprime, ha un programma che può fare veramente del bene al Paese”.

 

 

**

Ru Rocco Casalino: “Ha lavorato con me dopo il Grande Fratello, non capisco questo grande affiatamento con Grillo. Forse tutti e due avendo fatto un po’ di spettacolo si trovano d’accordo. Beppe su certe cose è avanti, vari spettacoli che avevo visto tempo fa erano stupendi, anche se come politico non mi piace.

Non capisco come facciano ad andare d’accordo Grillo e Casalino, Rocco lo segue passo passo, forse accetta il fatto che Grillo sia un padre padrone, ascolta quello che dice Grillo ed esegue. Casalino sta agli ordini di Grillo”.

 

 

***

Su quello che accade in Rai: “Milena Gabanelli? Ha lavorato molto bene, ha fatto degli scoop molto forti, scoop che a volte hanno fatto perdere tanti clienti a varie società. Forse per questo ha dato fastidio. Seguivo sempre Report, così deve essere il servizio pubblico. Fazio? A me i piccoli maestrini non piacciono. Forse su Raiuno non farà gli ascolti che faceva su Raitre”.

 

 

****

Su Fabrizio Corona: “Corona non è un delinquente professionale, i delinquenti sono un’altra cosa. Fabrizio è malato.

Io l’ho conosciuto e cresciuto, nel ‘98 non era così, era semplice, umile, tranquillo, un po’ esuberante, pieno della sua bellezza e del suo modo di essere, ma dopo il 2005 è cambiato completamente, si è palesata quella malattia dei soldi che l’ha portato a cambiare totalmente.

Credo che ancora oggi i magistrati non abbiamo ancora capito che Corona dovrebbe essere curato da qualche psichiatra e un bravissimo psicologo, per guarire da questa malattia della ricerca assatanata dei soldi. Spero che qualcuno lo capisca e lo aiuti”:

 

 

*****

Sul Grande Fratello Vip: “L’unico programma dove non manderei persone se fossi ancora un agente è Domenica Live. Non accetterei mai che un mio cliente vada in un programma dove si ride sul sangue delle persone.

Il grande fratello vip è una cosa trash, il trash più totale, l’ho guardato pochissimo, ho visto una scena orripilante, di un noto giornalista, non voglio fare nomi, che pensa di fare ridere o di fare ascolto conciato in quel modo, non dovrebbe fare questo lavoro. O fai il giornalista o fai un altra cosa.

Il trash è morto, il trash è finito, tutto quello che è trash non è cultura, non è spettacolo”.

 

 

AUDIO

http://www.tag24.it/podcast/lele-mora-politica-e-attualita/