VIDEONEWS & sponsored

(in )

LEGA NORD – CONSIGLIO COMUNALE TRENTO * CHICO FORTI: « PREVALGA L’UNITÀ DELLE FORZE POLITICHE, DISCUSSE DUE MOZIONI PER LA RICHIESTA DI AZIONI DA PARTE DEL COMUNE »

Nella scorsa notte, nell’aula virtuale del consiglio comunale riunito in videoconferenza, si sono discusse due mozioni relative alla richiesta di azioni da parte del Comune per la causa di Chico Forti.

Lo scorso maggio, il gruppo Lega e delle forze di centro destra ha presentato una mozione, mentre in altre sedi istituzionali la Lega si muoveva nella stessa direzione, con un’interrogazione parlamentare da parte dei deputati Lega trentini e con un’azione diretta il Presidente del consiglio della Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol, Roberto Paccher.

Purtroppo, in Comune, nel momento della discussione congiunta delle due mozioni, entrambe con parere favorevole della Giunta, con pretesti demagogici da parte del Sindaco e non solo, si è scelto di voler discriminare invece di unificare. Infatti, mentre a parole si parlava di unità nel nome di Chico Forti, nei fatti si è di fatto negato il diritto a presentare un atto legittimo, portando avanti una richiesta di ritiro del documento del centrodestra

Con lo spirito della massima collaborazione, per il bene della causa di Chico Forti, il gruppo Lega proponendo l’inserimento di uno dei punti dell’impegno nel documento della maggioranza, ha rinunciato alla discussione e ritirato il proprio documento, sostenendo con il voto il testo rimasto.

Nonostante gli attriti dell’aula, per fortuna le forze politiche si sono ritrovate questa mattina unite a Roma, davanti a Montecitorio a fianco delle delegazioni del comitato, nel nome di Chico Forti.

 

*

Gruppo consiliare Lega Nord Trentino

 

Martina Loss

Bruna Giuliani

Gianni Festini Brosa

Claudia Postal

Stefano Osele

Vittorio Bridi