VIDEONEWS & sponsored

(in )

LEGA – CONSIGLIO COMUNALE TRENTO * MINACCE AD ANDREA MERLER: « GLI RINNOVIAMO LA STIMA PER L’IMPEGNO SEMPRE DIMOSTRATO NELL’INTERESSE DELLA CITTÀ »

In relazione alle inaccettabili minacce ed alle gravissime offese ricevute dal Vice-presidente del Consiglio comunale Andrea Merler, conseguenti alla vicenda del contestato post su Facebook, vogliamo esprimere grande vicinanza a lui ed alla sua famiglia. L’espressione inopportuna e potenzialmente offensiva del post, peraltro subito eliminata ed oggetto di sentite scuse, non legittima nessuno a minacciare ed insultare Merler e la sua famiglia con espressioni violente ed irripetibili. Non si può consentire a qualcuno di usare espressioni che minacciano di essere “lavati nell’acido” o esposti a testa in giù a Piazzale Loreto, poiché travalicano ampiamente il limite del diritto di critica e di una civile, ancorché aspra, dialettica.

Non possiamo non rammentare l’impegno di Andrea Merler per oltre quindici anni nella nostra Comunità, per la quale ha sempre lavorato con decoro, spirito collaborativo e molta passione. Riteniamo che l’uomo vada giudicato non da un errore, ma dalla sua storia e dal suo impegno professionale e politico.

Auspichiamo quindi che tali episodi non avvengano più e che si possa tornare ad una serena e corretta dialettica, dove si possa esprimere la propria opinione, nel rispetto di quella degli altri, mantenendosi entro binari di correttezza e rispetto reciproco.

A lui, a sua moglie e ai suoi bimbi la nostra massima vicinanza. A lui rinnoviamo la stima per l’impegno sempre dimostrato nell’interesse della città.

Questo quanto dichiarato in una nota dal Capogruppo in Consiglio comunale a Trento della Lega Salvini Trentino, Bruna Giuliani, dal Capogruppo in Consiglio comunale a Trento di Fratelli d’Italia, Giuseppe Urbani, e dalla Capogruppo in Consiglio comunale a Trento di Trento Unita, Eleonora Angeli, assieme ai referenti cittadini della Lega Salvini Trentino, Devid Moranduzzo, e di Fratelli d’Italia, Biscaglia.